Il Mistero Dei Bronzi Del Luristan

Bronzi

Il mistero che aleggia attorno ai Bronzi del Luristan, risalenti al II, I millennio a.C., riguarda, in particolare, il popolo che li avrebbe prodotti. Seppure i ritrovamenti di questi manufatti si collochino in territorio iraniano, gli stili di produzione complessi, l’iconografia, gli elementi stilistici e cronologici costituiscono un modello unico e lontano dagli schemi della tradizione artistica dell’Iran.

 

I bronzi, ottenuti per fusione, presentano fini decorazioni a dispetto della loro struttura estremamente leggera. Quest’ultimo elemento fa supporre che si trattasse di un popolo nomade; ipotesi avvalorata dall’assenza di insediamenti come città, templi o monumenti. L’unica testimonianza della loro esistenza ci giunge grazie al ritrovamento di necropoli.

 

Non è possibile quindi stabilire chi fossero queste genti così abili nella lavorazione del bronzo. L’unicità delle loro produzioni impedisce di determinare chi furono i loro predecessori e quale fu il loro destino.

 

VAI AL PRODOTTO