Nabatei – Areta IV Philopatris – Ae19, Petra – Dopo il 18 d.C.

135,00

NABATEA

Areta IV Filopatris (9 a.C. / 40 d.C.)

Ae19 mm. – Petra

Coniata dopo il 18 d.C.

Busti affiancati di Areta e Shuqailat (seconda moglie del sovrano) verso destra. / Due cornucopie.

mm. 19 – gr. 3,406

Meshorer (Nabatean C.) 114 – SNG ANS 1438/43


Areta IV Philopatris 

Il suo titolo completo (come risulta dalle iscrizioni epigrafiche) era rāḥem ‛ammēh “Re dei Nabatei, Amico del suo popolo” (Φιλόπατρις in greco). 

Durante il suo lungo regno seppe conquistare la fiducia di Augusto da cui venne riconosciuto come sovrano nabateo. Prestò aiuto all’imperatore durante la prima guerra giudaica contro gli Ebrei ribelli ottenendo così piena fiducia e autonomia da Roma.  

Sotto Areta IV, Petra, visse un periodo di prosperità e raggiunse il suo massimo splendore; fu proprio il sovrano a far costruire il famoso monumento funerario scavato nella roccia, El Khasneh “Il Tesoro”.  

Disponibile

Content missing

INFORMAZIONI SULL´ ACQUISTO

Spedizione gratuita

Per ordini superiori a 150€

Spedizione

Con corriere GLS entro 3 giorni lavorativi dalla ricezione del pagamento

Metodi di pagamento

É possibile pagare attraverso PayPal (anche con carta di credito) o bonifico bancario