Caracalla – Mesopotamia – Carre – Ae18

120,00

Mesopotamia, Carre  

Caracalla  198-217 d.C. 

Bronzo Æ 18 

[M ANTON] INVS PF AVG, testa laureata a destra. / COI MET ANTO-NINIANA A [VR ALEX], testa turrita e velata di Tyche a destra.  

BMC 22; Poliziotto 177. 

18 mm. 2,96 g. 


Caracalla, in procinto di iniziare una nuova campagna contro i Parti, fu assassinato a Carre (città sul confine tra impero Romano e Partico); vittima di una congiura ordita dal prefetto del pretorio, Opellio Macrino, che si fece poi proclamare imperatore e trattò la pace con i Parti.  

Tyche era la divinità tutelare della fortuna, della prosperità e del destino di una città o di uno Stato.

Disponibile

INFORMAZIONI SULL´ ACQUISTO

Spedizione gratuita

Per ordini superiori a 250€

Spedizione

Con corriere GLS entro 3 giorni lavorativi dalla ricezione del pagamento

Metodi di pagamento

É possibile pagare attraverso PayPal (anche con carta di credito) o bonifico bancario