Massimiano Ercole – Antoniniano 286 d.C. – Zecca Lione (Rara)

85,00

Massimiano Ercole (286/310 d.C.)

Antoniniano 286 d.C.

Zecca Lione

IMP C M A MAXIMIANVS AVG Busto radiato, drappeggiato e corazzato a destra./ IOVI CONSERVATORI Giove, nudo, stante a sinistra con in mano fulmine e scettro. D nel campo a sinistra.

mm. 22 – gr. 3,68


Massimiano Ercole

Co-imperatore di Diocleziano, le cui arti politiche erano complementari alle capacità militari di Massimiano. Stabilì la propria capitale a Milano, ma passò gran parte del proprio tempo impegnato in campagne militari. Nel 285 soppresse la ribellione dei Bagaudi in Gallia; tra il 285 ed il 2887 combatté contro le tribù del Germani. Insieme a Diocleziano fece terra bruciata nel territorio degli Allemanni.

Disponibile

INFORMAZIONI SULL´ ACQUISTO

Spedizione gratuita

Per ordini superiori a 250€

Spedizione

Con corriere GLS entro 3 giorni lavorativi dalla ricezione del pagamento

Metodi di pagamento

É possibile pagare attraverso PayPal (anche con carta di credito) o bonifico bancario