Salonina, Moglie Di Gallieno – Antoniniano – Giunone – RR

155,00

Salonina, moglie di Gallieno, deceduta 268 d.C.

Antoniniano RR Bellissima Argentatura

Emissione periodo Gallieno imperatore unico (259/268 d.C.)

SALONINA AVG Busto diademato e drappeggiato a destra su mezzaluna./ IVNO REGINA Giunone stante a sinistra con patera e scettro, ai piedi pavone. Q nel campo a destra.

RIC 12

4 gr. – 22 mm.


SALONINA

Cornelia Salonina (Augusta), moglie dell’Imperatore Gallieno, fu probabilmente testimone dell’assassinio del marito, avvenuto durante l’assedio di Milano. Non si sa con certezza se lei stessa perse la vita in quell’occasione o fu graziata dalla clemenza del successore del marito, Claudio il Gotico.

Disponibile

INFORMAZIONI SULL´ ACQUISTO

Spedizione gratuita

Per ordini superiori a 250€

Spedizione

Con corriere GLS entro 3 giorni lavorativi dalla ricezione del pagamento

Metodi di pagamento

É possibile pagare attraverso PayPal (anche con carta di credito) o bonifico bancario