Salonina (Moglie Di Gallieno) – Antoniniano Biglione – Gallieno E Salonina

110,00

Salonina (Moglie di Gallieno. Deceduta: 268 d.C.)

Biglione Antoniniano
255/58 d.C.
Zecca: Samosata o Antiochia

CORN SALONINA AVG, busto drappeggiato con diadema a destra su mezzaluna. / CONCORDIA AVGG, Gallieno e Salonina in piedi uno di fronte all’altro, con le mani giunte.

RIC 63 Cohen 31; RSC 31; Sear 10630.
23 mm, 3,39 g – BB++


Cornelia Salonina (Augusta), moglie dell’Imperatore Gallieno, fu probabilmente testimone dell’assassinio del marito, avvenuto durante l’assedio di Milano. Non si sa con certezza se lei stessa perse la vita in quell’occasione o fu graziata dalla clemenza del successore del marito, Claudio il Gotico.

Disponibile

INFORMAZIONI SULL´ ACQUISTO

Spedizione gratuita

Per ordini superiori a 250€

Spedizione

Con corriere GLS entro 3 giorni lavorativi dalla ricezione del pagamento

Metodi di pagamento

É possibile pagare attraverso PayPal (anche con carta di credito) o bonifico bancario