Aureliano – Egitto, Alessandria – Tetradramma Potin – 272/273 d.C.

75,00

Egitto, Alessandria

Aureliano (270/275)

Tetradramma Potin*

Anno 4 = 272/73 d.C.

A K Λ ΔOM AVΡHΛIANOC CEB, busto laureato e corazzato a destra / Aquila in piedi a d., testa a s., L Δ.

21 mm, 8,41 g


*Potin: conosciuto anche come bronzo bianco, è una lega di rame con alta concentrazione di stagno e piombo, in cui sono presenti, talvolta, tracce di altri metalli.


Aureliano

Militare di carriera, alla morte Claudio il Gotico, fu proclamato imperatore dai soldati e dagli stessi fu ucciso dopo cinque anni. Aureliano fu decisivo affinché l’Impero romano superasse la grave crisi del terzo secolo: frenò le invasioni barbariche, ricompose l’unità dell’Impero diviso in tre parti tra loro ostili, elevò una cinta muraria attorno a Roma, che prese il suo nome; interruppe la tendenza alla svalutazione monetaria riformando l’intero sistema monetario imperiale.

Disponibile

INFORMAZIONI SULL´ ACQUISTO

Spedizione gratuita

Per ordini superiori a 250€

Spedizione

Con corriere GLS entro 3 giorni lavorativi dalla ricezione del pagamento

Metodi di pagamento

É possibile pagare attraverso PayPal (anche con carta di credito) o bonifico bancario